Siamo uomini o Karmanauti?

Chiunque sia preda delle proprie debolezze ne è schiavo, un carattere instabile, debole, incostante, non potrà mai produrre risultati duraturi. E’ come se in un esercito ci fossero più comandanti